NON SMETTEREMO DI STUPIRVI


Care donne che sarete a Siena con noi (e anche uomini), diverse di voi ci hanno scritto preoccupate per il cambio del luogo in cui terremo il nostro incontro: il caldo, il sole e l’assenza di sedie sufficienti spaventavano soprattutto le mamme in attesa e le donne più anziane. Non potevamo far finta di niente, perché questo incontro vorremmo che fosse quanto più accogliente e inclusivo e ci siamo date da fare!
Con l’aiuto prezioso del Sindaco, abbiamo individuato una piazza, a 150 m. dal duomo (5 mins. a piedi) dove c’è l’ombra e potremo sistemare 1200 sedie, che dovrebbero essere sufficienti a far stare sedute quasi tutte!!
Il nuovo luogo dell’incontro è dunque Prato di Sant’Agostino. E, come dicevamo, non smetteremo di stupirvi.


I video di Siena su Esemplare TV

Su Esemplare TV sarà possibile vedere i video-reportage degli interventi sul palco di Siena

Dalle 13 di sabato a questo link


Siena in streaming con Radio Articolo 1

Per tutte le amiche e gli amici che vorrebbero venire a Siena ma non possono, l’evento di Siena del 9 e 10 luglio sarà visibile in streaming su Radio Articolo 1

http://cdn.livestream.com/grid/LSPlayer.swf?channel=radioarticolo1live&autoPlay=false

Watch live streaming video from radioarticolo1live at livestream.com

Calci (PI) – 8 Marzo Giornata Internazionale della Donna

Il Comune di Calci (PI) organizza “8 marzo, Giornata Internazionale della Donna”.
La televisione trasmette una immagine della donna che non accetta se stessa. Condannata ad essere oggetto di desiderio. Scoperta, rifatta, umiliata a conformarsi ad un modello.Il video “Il corpo della donna” di Lorella Zanardo rappresenta con lucidità questa condizione.
La giornata internazionale della donna è l’occasione per parlarne. MARTEDI’ 8 MARZO 2011 nella Sala consiliare “Rino Logli” (palazzo municipale):
– alle ore 18,00 sarà inaugurata l’esposizione delle pittrici di Calci
– alle ore 21,15 sarà proiettato il documentario “Il corpo delle donne”
Seguirà una discussione sul tema: “Il corpo delle donne, la dignità delle
donne”
Interverranno:
– CLARA FANELLI, Consigliera di parità della Provincia di Pisa
– SILVIA GARAMBOIS, Giornalista, esperta di questioni dell’informazione e linguaggio di genere
La popolazione è invitata a partecipare.


Terni 8 marzo

Il gruppo 13 febbraio di Terni comunica che martedì 8 marzo verrà organizzato anche a Terni il secondo appuntamento “Se non ora quando”.
La manifestazione si terrà presso la bct biblioteca comunale Terni, al caffè letterario alle ore 18,00 e a piazza della Repubblica alle ore 18,30. L’appuntamento è aperto a tutti uomini e donne.

In piazza della Repubblica verrà proiettato sullo schermo gigante un video intitolato “La piazza le Piazze”, autoprodotto, nel quale saranno presentate foto di donne che hanno manifestato in Egitto, in Italia e a Terni, il 13
febbraio.

In biblioteca verranno proiettati due filmati e ci sarà una sorta di staffetta di lettura, per cui verranno letti da donne e uomini volontari, brani di scrittrici e poetesse, scelti da coloro che leggono, per il loro significato. Le letture saranno intervallata da musica dal vivo.

Il simbolo della manifestazione è un fiocco rosa.

Il senso della manifestazione è quello di dare una valore partecipativo alla festa della donna: di permettere a tutte le partecipanti di esprimere la propria creatività e attiva partecipazione mettendo a disposizione i propri saperi e le proprie conoscenze. Sarà una festa ma anche un momento di riflessione sulla condizione della donna oggi.


Caserta- 8 Marzo, Spazio Donna partecipa a Tutti in Piazza

Otto marzo….donne e comunicazione
Un otto marzo diverso per l’associazione casertana Spazio Donna-Telefono Rosa che quest’anno ha deciso di essere presente in modo globale nei processi comunicativi per essere ancora più forte ed incisiva su tutto il territorio non solo regionale ma nazionale. Per questo motivo Spazio Donna ha partecipato alla trasmissione Tutti in Piazza di radio Stereo prima rete ed ha organizzato un’intervista che sarà inserita in rete per una più ampia diffusione. L’intervista ha lo scopo principale di diffondere le azioni concrete di buone prassi realizzate dall’associazione a favore delle donne, ma l’intervista vuole anche incontrare ricevere domande, coinvolgere in percorsi di crescita di genere altre donne lontane tra loro ma unite dallo stesso desiderio di rendere il processo dell’educazione alle “diversità tutte” un processo non frammentario ma continuo e lineare in modo tale da poter costruire a più mani e a più voci un’agenda politica delle donne,utile a ripristinare quell’equilibrio tra il genere maschile ed il genere femminile che in questi ultimi periodi sembra essere stato ancor più danneggiato. Donne,quindi, quelle di Spazio Donna, che in questo mese di marzo sono in cammino sul filo della comunicazione più diretta, quella comunicazione che diventa ascolto attento ed attivo dell’altro e dell’altra, quella comunicazione che costruisce saperi trasversali ed è capace di trasmettere gli stessi alle nuove generazioni, quella comunicazione limpida che rompe le barriere edificate da stereotipi e pregiudizi contro le donne e riesce nel contempo a mettere in piedi una piramide di interventi e di azioni positive a favore in particolar modo di quelle donne che vivono isolate in enormi difficoltà fisiche e psicologiche,emarginate da una società ancora non preparata e pronta a vedere e a percepire quei disagi talvolta nascosti e silenziosi che se taciuti per molto tempo conducono alla sofferenza totale della donna e conducono alla frattura della sua consapevolezza di essere donna.
L’intervista si terrà il 15 Marzo al centro Mallè di san Leucio (CE) alle h. 19.00.


8 Marzo a Morlupo

MORLUPO 8 MARZO ORE 20.30
LIBRERIA LIBRA
Centro Commerciale L’Antica Via, Via San Michele 22.
VERBA LIBRA: una serata per le donne accompagnate dalla loro autrice preferita.
Parlare e spiegare perchè e cosa quelle parole di donna le hanno accompagnate.
http://www.librerialibra.it


ALCAMO – Riprendiamoci l’8 Marzo

RIPRENDIAMOCI L’8 MARZO
Se non ora, quando? Adesso.
Il Movimento alcamese del comitato Se non ora, quando? vuole esser presente per l’otto marzo e organizza un incontro alle ore 18:30 presso il Centro Congresso Marconi di Alcamo.
Verrà proiettato il film-documentario “Il corpo delle donne” di Lorella
Zanardo a cura dell’associazione Le Pleiadi che gestisce il centro antiviolenza di Alcamo.
A seguire un forum-dibattito aperto alle associazioni, alle istituzioni che hanno già dato la propria adesione nonchè alla società civile tutta che vorrà partecipare.
Vogliamo dare continuità alla manifestazione in piazza di domenica 13
febbraio, che ha mobilitato un milione di persone in Italia, compresa Alcamo.


Gli appuntamenti di CESENA

Martedì 8 Marzo ore 17 c\o Libreria Coop Galleria Ipermercato Lungosavio a cura di CASA delle DONNE Cesena presentazione del libro di Susanna Cipollari “HO GUADAGNATO POCO MA HO INCASSATO MOLTO”.

Ore 18.30 c\o Ex-Macello Via Mulini23 LE DONNE E LA MUSICA a cura di Cesenarmonica

Mercoledì 16 Marzo c\o CGIL Via Plauto 90 ore 15.30 IL RISORGIMENTO E’ DONNA ,le lotte dei giorni nostri a difesa della dignità delle donne e del Paese.filmati,letture,musica e spettacolo teatrale LE DEVOTE DI GARIBALDI con Lelia Serra

Giovedì 17 Marzo dalle 16 nelle vie del centro storico festa delle donne per il 150mo dell’Unità d’Italia ,danze ,canti, musica,cartelli ecc.


Salerno, 8 marzo in Piazza Portanova

Il Coordinamento Donne di Salerno ha organizzato per l’8 marzo un’iniziativa che si terrà in Piazza Portanova, per continuare la lotta iniziata insieme il 13 febbraio.
Aderendo alle proposte del Comitato “Se non ora quando” i temi che saranno affrontati saranno ” la precarietà nel mondo del lavoro e le problematiche legate alla condizione della donna” e “la donna come viene vista e trattata nel mondo dell’informazione”.
Ci saranno testimonianze dirette sui temi intervallate da brani di libri letti da chiunque voglia farlo.
Chi vuole può portare un nastrino rosa (anche questa un’idea del nazionale).
Poi balleremo e canteremo e, soprattutto, saremo UNITE e CONSAPEVOLI che la lotta è solo all’inizio ma noi non molleremo!